lunedì 28 ottobre 2013

Crema di carote rapida e leggera.


 
Sola in casa ed un cielo grigio.
Ho bisogno di quello che viene definito un confort food.
Però nel frigorifero rinvengo soltanto carote tratte dalla terra di un orto che conosco, patate e autentiche cipolle....tropezienne ;-) dove il termine non vuol indicare (come dovrebbe) eleganti natali da quel di Saint Tropez, quanto piuttosto, un viaggio in auto da Tropea, luogo natio di dolci cipolle rosse che adoro.
Nella prospettiva di dover entrare dentro un abito per un matrimonio, scarto le patate e faccio a pezzi carote e cipolle.
Il resto lo potete scoprire leggendo questa ricettina priva di grassi e veramente easy, per realizzare una zuppa calda, rapida e gustosa.
Ho aggiunto un pochina di panna nell'unico intento di renderla leggermente più setosa e schiarirne un po' il colore, visto che la cannella contribuisce a farlo virare verso il marrone. 

Crema di carote (e cipolle)

Ingredienti
per 4-5 persone:

g 800 carote
2 piccole cipolle di Tropea
1 cucchiaino da caffè di cannella
1/2 cucchiaino da caffè di zenzero
5 - 6 foglie di timo
1 limone
acqua 
sale
1 cucchiaio di panna liquida (facoltativo)
pepe
olio
 
Pulire carote e cipolle, tagliarle a pezzi e metterle in una casseruola insieme all'acqua in quantità necessaria a coprire le verdure a filo.
Aggiungere il sale, la cannella, lo zenzero e le foglioline di timo, portando tutto a bollore.
Qualora durante la cottura dovesse scarseggiare il liquido, aggiungere ulteriore acqua.
Quando le verdura saranno tenere, con l'aiuto del frullatore ad immersione, ridurre tutto in purea, unendo anche il succo del limone spremuto e, volendo, anche un cucchiaio di panna o di latte.
Eventualmente aggiustare la fluidità del composto aggiungendo altra acqua e regolandone la sapidità. In tal caso scaldare ulteriormente la zuppa.
Servire con l'aggiunta di un giro d'olio a crudo ed una macinata di pepe.

n.d.r.: cremina rapida, saporita e leggera. Da quando l'ho provata, la preparo volentieri ogni volta che ho desiderio di una zuppa calda. Volendo, le si potrebbe ingentilire "l'immagine"  con qualche cimetta di broccolo bollita.

Buona settimana
Giulietta

1 commento:

  1. wow!!! ha un aspetto invitante davvero irresistibile, felice di averti incrociata oggi se ti va vienimi a trovare ciao rosa
    kreattiva

    RispondiElimina

sarò felice di ricevere i tuoi commenti